Paolo Maggiani Fotografie

Paolo Maggiani Fotografie
Blog creato da Paolo Maggiani - Web principale: www.paolomaggiani.it - Image bank su: www.archivio-foto.it

lunedì 30 gennaio 2012

Chi sono (fotograficamente)

Paolo Maggiani è fotografo carrarese stimato e apprezzato per la sua fotografia attenta all’analisi dei particolari che sfuggono all’occhio, attraverso personali inquadrature e prospettive che risaltano le forme, i colori e i loro contrasti e/o armonie. Egli è attento alle vicende umane che da sempre accompagnano gli uomini apuani in stretta simbiosi con il paesaggio dintorno e le caratteristiche cave di marmo. Con la sua paziente presenza riesce a cogliere le sfumature degli scenari naturali e urbani e il loro rapido modificarsi causato dall’evolversi della luce nel ciclo diurno e stagionale. Nulla sfugge al fotografo che riesce ad impressionare sulla pellicola complicati bilanci di colore nel tramonto o nell’alba, nel passaggio dal regno del sole a quello della luna o viceversa. V’è nelle sue fotografie un qualcosa di primordiale e di essenziale che rivela delle cose il loro essere più profondo, conferendogli come una vita propria e un valore inestimabile; dalle sue visioni prospettiche viene messa in risalto la relazione che le lega, facendo apparire in un tutt’uno armonioso il mondo che siamo soliti vedere come disarticolato, integrando tra loro lavoro umano e natura.
Le sue precedenti mostre fotografiche: “Tra cave ed antichi strumenti di cava – Le tracce dell’uomo” (2005); “Immagianariamente – Cave Apuane” (2007), le cui immagini sono esposte nel sito www.immaginariamente.it; “Cielo Indiviso – Tra fotografia e poesia” (2008 - 2009), le cui immagini sono esposte nel sito www.cieloindiviso.it.
Il suo sito personale è www.paolomaggiani.it
...
Paul Maggiani is a photographer esteemed and admired for his careful photography to the analysis of the details that escape the eye, through personal visions and perspectives that highlight the shapes, colors and their contrasts and / or harmonies. He is attentive to human events that have always accompanied the Apuanian men in close symbiosis with the surroundings and features marble quarries. By his patient presence is able to grasp the nuances of the natural and urban scenery and its rapid change caused the evolution of the light in the diurnal cycle and seasonal. Nothing escapes the photographer who manages to impress on film, complicated budgets of color at the sunset or at the dawn, in the transition from the realm of the sun than the one of the moon or vice versa. There is in his photos something primordial and essential that reveals of things its deepest be, giving to their as a life of its own and a is invaluable; from his perspective vision is put into relief the relationship that links them, doing appear in a whole harmonious, the world that we are used to see how disjointed, integrating between them human work and nature.
His previous photography exhibitions:
“Tra cave ed antichi strumenti di cava – Le tracce dell’uomo” (2005); “Immagianariamente – Cave Apuane” (2007), whose images are featured on site www.immaginariamente.it; “Cielo Indiviso – Tra fotografia e poesia” (2008 - 2009), whose images are featured on site www.cieloindiviso.it.
His personal website is www.paolomaggiani.it

martedì 17 gennaio 2012

E-book fotografico: "SOLITUDINE"

E' in pubblicazione il mio E-book fotografico dal titolo: "Solitudine" su "LaRecherche.it - Rivista Letteraria Libera",

questo il link:

"LaRecherche.it - Rivista Letteraria Libera"



 



Uscirà Giovedì 19 Gennaio 2012 e sarà liberamente scaricabile per la lettura!!!



Buona visione e ..., aspetto un vostro un commento.