Paolo Maggiani Fotografie

Paolo Maggiani Fotografie
Blog creato da Paolo Maggiani - Web principale: www.paolomaggiani.it - Image bank su: www.archivio-foto.it

giovedì 30 marzo 2017

Camogli-indumenti-da-marinaio-ad-asciugare-nei-villaggi-abitati-esclusivamente-da-pescatori-Charles-Dickens-sul-passo-del-Bracco-da-Genova-a-La-Spezia_MAG2695-BLOG

Camogli-villaggi-abitati-esclusivamente-da-pescatori-indumenti-da-marinaio-ad-asciugare-Charles-Dickens-passo-del-Bracco-provincia-di-Genova_MAG2695-BLOG
...
robuste barche capaci di affrontare il mare grosso ingombrano le strade; e gli abiti da marinaio che si agitano al vento nel porticciolo o distesi sulle pietre soleggiate ad asciugare.
Sulla ruvida muraglia del molo alcuni marinai sonnecchiano
...
Così recita Charles Dickens nel suo "Picture From Italy" quando viaggiando lungo la costa ligure approssimandosi al passo del Bracco incontra Camogli, d'aspetto piratesco.
Oggi gli agi dovuti alla vita modera le hanno fatto in parte perdere quell'aspetto che la caratterizzava, tutto è mitigato dalla fiorente vocazione turistica, che ne ha ammorbidito e di parecchio il primitivo aspetto "piratesco" riscontrato dal nostro Dickens, esistono ancora, per nostra fortuna i marinai e i pescatori, ma certo non sono più così di sembianze "anfibie", ed i loro indumenti da marinaio ad asciugare non si vedono più, tutto è più riservato e veicolato da una bella facciata di tipo ..., che ha fatto perdere la genuinità dell'ambiente marinaresco a vantaggio di un più improbabile resa pittoresca! Comunque la visita di Camogli è sempre gradita e può riservare sorprese, dipende sempre dall'animo con cui si affrontano le "cose".
A me personalmente, che sono arrivato lì alla ricerca di una qualche traccia che ricordasse il passaggio "dell'amico" Dickens, o che comunque rassomigliasse ad una delle sue imperiture visioni, vagabondando per le straducole e le scalinate di Camogli, in effetti qualcosa ho notato, così, a mente aperta, concentrata sul testo letto in "Impressioni d'Italia". Pomeriggio tutti i ragazzi e i bambini sono ormai usciti da scuola e asili, il ritrovo del doposcuola del paese è probabilmente l'ampia terrazza sulla passeggiata, dove gli infanti possono dar sfogo al loro desiderio di libertà. Corrono, calciano, giocano, si inseguono, c'è movimento, e dove c'è movimento c'è calore e sudore, per cui cosa fare dei giacconi invernali, il clima è mite, se non ammucchiarli sul parapetto? Ed ecco la mia intuizione il mio colpo d'occhio, ecco la situazione che mi si prospetta davanti mi vuol parlare! Mi vuol parlare di Dickens di quello che vide in modo similare "abiti distesi sulle pietre soleggiate"! Click!! Ecco la foto evocativa ad oggi di quanto visto da Charles D. Certo non è lo stesso ma con le foto sto rievocando non copiando!!

mercoledì 29 marzo 2017

Circolo Ufficiali della Marina Militare, la Dickens Fellowship di Carrara , Dickens a La spezia e in Liguria a cura di Marzia Dati

La Dickens Fellowship di Carrara sarà a La Spezia giovedì 30 marzo alle 16:30 presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare con una conversazione su

Dickens a La spezia e in Liguria 

a cura di Marzia Dati

La-Spezia-Varignano-fortezza-Garibaldi-Fai-Marina-Militare-img_20170325_131656-BLOG




Charles-Dickens-Camogli-trofei-del-mare-offerte-votive-per-la-tempesta-superata-o-lo-scampato-naufragio-Santuario-Nostra-Signora-del-Boschetto

Charles-Dickens-Genova-Camogli-Santuario-Nostra-Signora-del-Boschetto-chiesa-adorna-di-trofei-del-mare-offerte-votive-tempesta-superata-scampato-naufragio_MAG2757-BLOG
Charles-Dickens-Genova-Camogli-Santuario-Nostra-Signora-del-Boschetto-chiesa-adorna-di-trofei-del-mare-offerte-votive-tempesta-superata-scampato-naufragio_MAG2757-BLOG
...
Sulla ruvida muraglia del molo alcuni marinai sonnecchiano accanto ai loro compagni comodamente addormentati tra i pesci, sdraiati con le gambe penzoloni oltre il muro come se la terra e l’acqua fossero per essi tutt'uno, pronti a scivolarvi dentro. La chiesa è sfavillante per i suoi trofei del mare e per i quadri votivi che commemorano la tempesta superata, o lo scampato naufragio.
...

Charles-Dickens-Genova-Camogli-Santuario-Nostra-Signora-del-Boschetto-chiesa-adorna-di-trofei-del-mare-offerte-votive-tempesta-superata-scampato-naufragio_2017-03-29_08-43-00_blog
Potrebbe essere il Santuario di Nostra Signora del Boschetto la chiesa adorna di trofei del mare e di offerte votive, in ricordo di qualche scampato naufragio, come ho fatto a capirlo? Ma soprattutto come ho fatto a trovarlo?
Così:
Charles-Dickens-Genova-Camogli-Santuario-Nostra-Signora-del-Boschetto-chiesa-adorna-di-trofei-del-mare-offerte-votive-tempesta-superata-scampato-naufragio_IMG_20170210_163155-BLOG
PER PURO CASO SU UN BANCHETTO in piazza di una LIBRERIA A CAMOGLI mi sono fermato a guardare i libri esposti e zac la fulminazione!

lunedì 20 marzo 2017

Charles Dickens, Fiume Magra, sulla strada per Pisa, nei pressi di La Spezia, le sue piene invernali

Charles Dickens incontra lungo la strada per Pisa il Fiume Magra, subito dopo La Spezia, durante le piene in inverno
...
Per questo, quando arrivammo a Spezia, trovammo che le acque della Magra, la quale è un fiume senza ponti che taglia la strada maestra che conduce a Pisa, erano troppo alte, perché potessimo attraversare il fiume nella barca che serve per il traghetto, sicché dovemmo aspettare fino al pomeriggio del giorno successivo, quando esse furono un pò calate.
...
Charles Dickens, Fiume Magra, sulla strada per Pisa, nei pressi di La Spezia, le sue piene invernali

Charles-Dickens-la-Spezia-cappellini-di-paglia-delle-donne-portati-su-un-lato-simili-a-cappellini-delle-bambole_MAG4038-BLOG

Charles-Dickens-la-Spezzia-cappellini-di-paglia-delle-donne-portati-su-un-lato-simili-a-cappellini-delle-bambole_MAG4038-BLOG
...
Spezia però, è un buon luogo per ingannare il tempo dell' attesa, prima di tutto per il bellissimo golfo; ...; e infine per l'acconciatura delle donne, le quali portano in capo, inclinato da una parte e assicurato ai capelli, un cappellino di paglia così piccolo, che sembra sia di una bambola e che è certamente 1'acconciatura più strana e più civettuola che sia mai stata inventata.
...
l'acconciatura delle donne, le quali portano in capo, inclinato da una parte e assicurato ai capelli, un cappellino di paglia così piccolo, che sembra sia di una bambola
Ora questa foto non rappresenta proprio esattamente i cappellini che portavano le donne all'epoca, e così notato da Charles D., ma dove poter trovare per strada una signora che porta un cappellino simile ad acconciatura del capo? Il caso ha voluto che a Spezia mi imbattessi in questo bel muro davanti al negozio di articoli fotografici, dove stavo acquistando un obiettivo usato che mi sarebbe servito per il mio progetto "In Viaggio con Dickens", esco fuori dal negozio per provare l'obiettivo e faccio alcune foto a caso! Si a caso! Senza pensarci, a un muro, alle finestre, ai passanti, compro l'obiettivo, torno a casa, guardo le foto fatte a Spezia al monitor, così tanto per verificare la resa ottica dell'obiettivo, e cosa scopro, di cosa mi rendo conto? Di avere fatto una foto evocativa di quello che descrive Dickens dell'acconciatura delle donne, ma in chiave moderna di oggi!!!!

venerdì 3 marzo 2017

Dickens Artisti e Viaggiatori Stranieri a Carrara | Conferenza itinerante

Charles-Dickens-Carrara-artisti-e-viaggiatori-stranieri-gran-tour-foto-di-Paolo-Maggiani-
Sabato 4 marzo, ore 16, con partenza dalla sede della Dickens Fellowship, via Carriona (dove il ponte Baroncino - piazza Alberica): 
conferenza itinerante dedicata alla presenza degli artisti e viaggiatori stranieri a Carrara
Nuovo appuntamento di "A spasso nella storia con i custodi della memoria" 
Relatrice sarà la Prof.ssa Marzia Margherita Dati Presidente Dickens fellowship filliale di Carrara.