Paolo Maggiani Fotografie

Paolo Maggiani Fotografie
Blog creato da Paolo Maggiani - Web principale: www.paolomaggiani.it - Image bank su: www.archivio-foto.it

venerdì 25 ottobre 2013

taratura dei colori per uno schermo calibrato adatto alla visione della fotografia digitale

Per potere gustare tutti i colori, le sfumature, i toni delle fotografie che trovate in questo blog, così come voluti dal suo autore è necessario calibrare in qualche modo il monitor del vostro pc.

Nel precedente post vi ho suggerito un link che da consigli circa la calibrazione dei grigi del monitor, ora l'ottimo sarebbe calibrare anche i colori che il monitor ci restituisce, anche se Calibrare i colori manualmente è un operazione abbastanza complessa, che richiede una buona dose di pazienza e dimestichezza con i controlli del monitor, se il monitor ha un pannello di controllo via software siete avvantaggiati.

La pagina a cui vi rimando vi permette di calibrare con una buona approssimazione i colori di un monitor CRT/LCD nello spazio colore sRGB:
Questa pagina permette di calibrare con una buona approssimazione i colori di un monitor CRT/LCD nello spazio colore sRGB


fonte:  http://www.photorevolt.com/

taratura dei grigi per uno schermo calibrato adatto alla visione della fotografia digitale

Per potere gustare tutti i colori, le sfumature, i toni delle fotografie che trovate in questo blog, così come voluti dal suo autore è necessario calibrare in qualche modo il monitor del vostro pc.

La pagina a cui vi rimando vi permette di calibrare con una buona approssimazione black point e white point di un monitor CRT/LCD nello spazio colore sRGB:
Questa pagina permette di calibrare con una buona approssimazione black point e white point di un monitor CRT/LCD nello spazio colore sRGB

fonte: http://www.photorevolt.com/

martedì 15 ottobre 2013

SCATTI DI VINI 2

Un'altra foto che partecipa al concorso "Scatto Di Vino" indetto da Nital, Nikon, Vini Giordano, .. , ANDIAAAM A VENDEMMIAR !!!
VOTATECI!
PAOLO E MADDY

by paolo_apuo

I AM PAOLO_APUO

I AM PAOLO_APUO, questo è il NIKname che ho usato per iscrivermi al concorso fotografico "SCATTO DI VINO" promosso da Nital, Nikon e da un noto marchio vinicolo, perchè? Perchè per l'avatar, ho messo proprio una foto di una delle mie tante escursioni fotografiche sulle Apune, benchè non sia un esperto camminatore, alla ricerca delle tracce megalitiche dell'antica civiltà degli Apui, i "duri" Apuani, coloro che menzionati da Tito Livio, diedero del filo da torcere agli antichi Romani, respingendoli in aspre battaglie, "si stancarono prima gli Apui di inseguire, che i romani di fuggire" (http://it.wikipedia.org/wiki/Apuani) e proprio in queste valli. Se volete seguire l'esito del concorso potete accedere da questa mia home. Grazie ciao Paolo Maggiani

Elia Pegollo "TERRE DIFFICILI" / Alberto Grossi "AUT OUT"

Da domani sera MARTEDì 15 OTTOBRE 2013 fino al 27 presso il Battistero del Duomo di Carrara la mostra fotografica di Elia Pegollo "TERRE DIFFICILI".

Ambienti solo apparentemente diversi tra loro, legati dal filo conduttore delle “Terre difficili”, dall’idea che uomo e natura si salvano o si perdono insieme.
Molte delle immagini mettono in evidenza i temi cari a Pegollo, in particolare quello delle popolazioni indigene che pagano sempre più caro il conto dell'insostenibile stile di vita degli abitanti dei cosiddetti "paesi sviluppati".
Un viaggio che ci condurrà dal Nord Kivu (Congo) alla foresta amazzonica ecuadorena, fino alle Apuane ed ai loro grandi problemi ambientali
https://www.facebook.com/lupoapuano

Alle ore 18.00 ci sarà l'inaugurazione e la proiezione di AUT OUT di Alberto Grossi, un evento forte per la città di Carrara sia per il luogo concesso da Don Piacentini, sia per l'argomento trattato dal video. Evento che mi sento di raccomandare caldamente.

Aut Out è stato selezionato al 58° FilmFestival della Montagna di Trento, il più importante al mondo dei festival di cinematografia del settore. E' film di immagini con rari interventi di commento: tale scelta evidenzia come il linguaggio è spesso artefice di una comunicazione mistificante, che tale si rivela quando confrontata con la realtà. A Carrara, città dei paradossi, esempi del genere se ne possono trovare tanti e il più eclatante è il chiamare produzione la distruzione. Il titolo è, del resto, indicativo di tale deformazione. Aut Out ruba l'assonanza del latinismo aut aut per significare, invece, l'eliminazione di ogni opzione per imporre una scelta unica (aut out, o così o sei escluso).

SCATTI DI VINI

Un concorso curioso promosso da Nital, Nikon e da un noto marchio vinicolo, una foto, un'etichetta, per uno "SCATTO DI VINO". IO PARTECIPO CON QUESTA MIA FOTO, che è stata resa possibile grazie alla provvidenziale goccia di mosto formatasi sul dito di Maddalena. GRAZIE PER LA VOSTRA PREFERENZA E COMMENTO EVENTUALI.
Si potrà votare Dal giorno 21/10/2013 al 03/11/2013 con una semplice iscrizione al NikonClub.it se non si è già iscritti.
Attenzione per votarmi mi trovate ISCRITTO con il NIKNAME: paolo_apuo

by paolo_apuo

venerdì 11 ottobre 2013

evocative images

_DSC3641.jpg_DSC3652.jpg_DSC3667.jpg_DSC3682.jpg_DSC3719.jpg_DSC3737.jpg
_DSC3738.jpg_DSC3759.jpg

evocative images, un set su Flickr.
...ecco un'esempio come (vedi precedente post) l’atto fotografico sia un’espressione linguistica.
Da un post di S.Bicocchi su AgoraDiCult che ci aiuta a focalizzare il rapporto che intercorre tra "impronta" fotografica ed "icona" fotografica, ovvero, ed è da notare tra le righe del post proposto, che l’icona è la forma dell’impronta fotografica, ... l' “icona” quindi ha natura soggettiva, in quanto scelta tra le infinite diverse raffigurazioni possibili del soggetto, offerte al fotografo dalla fotocamera, rendendo così l’atto fotografico un’espressione linguistica (rilettura del modello di Roland Barthes nel libro “La camera chiara”).

http://www.fiaf.net/agoradicult/2012/05/13/limmagine-2-parte/

l’atto fotografico un’espressione linguistica.

Un post di S.Bicocchi su AgoraDiCult ci aiuta a focalizzare il rapporto che intercorre tra "impronta" fotografica ed "icona" fotografica, ovvero, ed è da notare tra le righe del post proposto, che l’icona è la forma dell’impronta fotografica, ...  l' “icona” quindi ha natura soggettiva, in quanto scelta tra le infinite diverse raffigurazioni possibili del soggetto, offerte al fotografo dalla fotocamera, rendendo così l’atto fotografico un’espressione linguistica (rilettura del modello di Roland Barthes nel libro “La camera chiara”).

http://www.fiaf.net/agoradicult/2012/05/13/limmagine-2-parte/


mercoledì 9 ottobre 2013

flickr: 1000 Gbyte di foto

D700_DSC4633.jpg_DSC3972.jpg_DSC4021.jpgD700_DSC4586.jpg_DSC3794-PS.jpgP1010005.jpg
_B083336_PS_MASCH78-5-2_BRSCH.jpg326-29.jpg_6026759_PSok.jpg00205C_storia_toscana01_6157217_E00205C_lavoro_toscana01
flickr: 1000 Gbyte di foto, un set su Flickr.
Tramite Flickr:
flickr: 1000 Gbytes of photos

Tutto il mio archivio di foto su:
www.flickr.com/ Paolo_Maggiani

All my photo archive at:
www.flickr.com/ Paolo_Maggiani

Art in the streets - Arte in piazza a Carrara Marble Weeks 2013

_DSC3961.jpg_DSC3967.jpg_DSC3972.jpg_DSC4010.jpg_DSC4011.jpg_DSC4014.jpg
_DSC4015.jpg_DSC4019.jpg_DSC4021.jpg_DSC4027.jpg_DSC4030.jpg_DSC4031.jpg
_DSC4035.jpg_DSC4038.jpg_DSC4044.jpg_DSC4046.jpg_DSC4049.jpg

arte in piazza Alberica durante l'evento estivo "Carrara Marble Weeks"

Tramite Flickr:
2013 "2013 Alberica" Alberica Carrara Italia Italy Toscana Tuscany art "art in the streets" arte "arte in piazza" ballo dancing eventi events "import 22-07-2013" "marble weeks" "moments of art" painting "piazza Alberica" pittura "square Alberica"

Carrara - September 24, 2003, flood disasters, the day after / 24settembre 2003, alluvione, il giorno dopo

P1010003.jpgP1010008.jpgP1010020.jpgP1010047.jpgP1010059.jpgP1010061.jpg
P1010064.jpgP1010074.jpgP1010026.jpgP1010034.jpgP1010035.jpgP1010038.jpg
P1010039.jpgP1010040.jpgP1010045.jpgP1010048.jpgP1010051.jpgP1010057.jpg
P1010058.jpgP1010060.jpgP1010061.jpgP1010067.jpgP1010068.jpgP1010069.jpg
Il 25 settembre 2003, la mattina dopo l'alluvione, ho percorso il viale XX settembre con l'auto da Marina verso Carrara, era completamente infangato, raggiunta Carrara ho trovato uno scenario raccapricciante per drammaticità ... una città colta di sorpresa come qualche anno prima Seravezza, e qualche anno dopo le Cinque Terre e l'entroterra ligure (Brugnato, Pignone,..) da un fenomeno eccessivo mai verificatosi prima.

Tramite Flickr:
2003 "24 settembre 2003" Carrara Carrione Fiume River "River Carrione" "September 24" acqua allagamenti allagamento alluvione calamity calamità "calamità naturale" "città allagata" "città allagate" "city flooded" clima climate "day after" fango "fiume Carrione" flood "flooded city" flooding "giorno dopo" "il giorno dopo" landslide "modificazione climatica" mud "natural disaster" "piogge torrenziali" pioggie rain "the day after" "torrential rain" water "weather modification"